sabato 15 settembre 2012

Automatizzare le timbrature di ingresso e uscita

. Gestnewsletter .
 Perché sprecare tempo e denaro per gestire le presenze?

Le tue esigenze sono queste?
1. Automatizzare le timbrature di ingresso e uscita.
2. Abbassare i costi di gestione.

Se la risposta è Si il RILEVATORE PRESENZE VIRTUALE è ciò che fa per te!

Il Rilevatore Virtuale è un software che ti permette di utilizzare un qualsiasi pc per gestire le presenze all'interno delle tua realtà!
L'applicativo è semplice, modulare e si adatta alle tue esigenze in modo ottimale.

A chi può servire?
Aziende, per la rilevazione presenze del personale dipendente;
Scuole, per il personale dipendente e per la gestione presenze degli alunni;
Associazioni ed enti per gestire i turni o per monitorare i partecipanti alle riunioni/convention.

Quali sono le funzioni che può svolgere e i suoi punti di forza?
1. Timbracartellini/Rilevatore Presenze con pc dedicato a tale funzione;
2. Timbracartellini/Rilevatore Presenze con sistema RFID e pc utilizzabile normalmente;
3. Gestione tempi lavoro;
4. Rilevazione presenze in uffici con pc collegati in rete;
5. Gestione presenze in scuole/assemblee/convegni;
6. Rilevatore portatile;
7. Personalizzazione del file di timbratura per successiva importazione in un qualsiasi gestionale.

Quali sono i vantaggi che può avere chi utilizza il Rilevatore Presenze Virtuale rispetto ad una soluzione tradizionale?
1. risparmio economico, l'acquisto di un nuovo rilevatore presenze comporta una spesa minima di 400,00 Euro, il Rilevatore Virtuale può essere gratis;
2. azione ecocompatibile, poiché, in base all'impiego del software, è possibile riciclare un pc datato, che dovrebbe altrimenti essere smaltito come rifiuto speciale;
3. eliminazione dei costi di acquisto di cartellini, badge, ecc..;
4. nessun limite al numero di persone che è possibile gestire;
5. basso consumo energetico del pc utilizzando anche il software Pianifica;
6. dati protetti da una password(è possibile aumentare la sicurezza dei dati salvandoli anche online);
7. eliminazione tempi di fermo in caso di guasto, nel caso in cui il pc subisca una rottura è infatti possibile sostituirlo prontamente con un qualsiasi altro pc presente in azienda, cosa impossibile con un rilevatore presenze tradizionale;
8. visualizzazione dei dati relativi alle 'timbrature virtuali' oltre che con l'apposito software RIPRE, con qualsiasi foglio di calcolo(Excel, Open Office, ecc..);
9. facile utilizzo;
10. funziona anche per lavoro a turni;
11. compatibilità con sistemi operativi Windows 98/2000/XP/Vista/Seven;
12. utilizzo multisede tramite il salvataggio online dei dati InOut Presenze;
13. possibilità di visualizzare in una lista i presenti(opzione facoltativa);
14. visualizzazione dei dati storici da parte dei lavoratori/utenti tramite apposita password;
15. possibilità di scattare una foto con una webcam ad ogni timbratura;

Video tutorial/Utilizzo del programma
Vai alla pagine dedicata ai video e scopri come è semplice usare il Rilevatore Virtuale.

Sostituzione timbracartellini/Rilevatore presenze tradizionale
Il software in tal caso, deve essere installato su un pc che verrà utilizzato come 'timbracartellini'.
Il pc dovrà essere posizionato in modo da essere accessibile ai lavoratori, i quali avranno più possibilità per “timbrare il cartellino”:
inserire il proprio codice personale tramite la tastiera;
leggere il proprio codice con un lettore barcode(non compreso nel pacchetto);
sfruttare un un lettore di tessere RFID(in emulazione tastiera).
Queste opzioni possono essere usate contemporaneamente o singolarmente. Ovviamente è più veloce e privo di errori l’utilizzo di un lettore di codici a barre o tessere RFID, comunque anche l’utilizzo di una tastiera risulta semplice ed il lavoratore deve inserire solamente un codice personale di 6 cifre.
Dopo l’inserimento del codice appare a video il nome del dipendente(che rimane visibile per 3 secondi) o un messaggio di errore nel caso in cui il codice sia errato.
I dati generati dal Rilevatore Virtuale sono dei file in formato CSV che possono essere letti con un qualsiasi foglio elettronico(Excel, Open Office, ecc.) oppure elaborati dai software RiPre e/o RiepilogoPresenze, per la gestione del Libro Unico del lavoro, per generare report, stampe ecc.


. Gestnewsletter .
- -

.
 .
 .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com .

Elenco blog Amici

  • DIFFERENZA TRA UOMO E ANIMALE - . *“Non saranno Einstein, ma- scrive Stanley Coren- sono di sicuro molto più del previsto simile a noi”. “Più conosco gli uomini, più amo i cani” (M.de S...
    2 giorni fa
  • MIASMI - . Cattivi odori, persistenti e fastidiosi. Il tipo di inquinamento idrico può essere di natura chimica, fisica o microbiologica e le conseguenze possono c...
    3 giorni fa
  • PANE E FRUTTA - Il pane unito a confettura, miele, ecc. non viene digerito bene; ogni amidaceo infatti male si trasforma qualora sia associato a dello zucchero. La dige...
    5 giorni fa
  • PELLE E DIMAGRIMENTO - Quando si vuole perdere il peso in eccesso, la convinzione e la motivazione sono sicuramente le armi vincenti. Serve costanza e impegno, all'inizio sarà...
    1 settimana fa
  • LA BAIA DEL SILENZIO - La baia del Silenzio di Sestri Levante è una spiaggia incorniciata da case in tinta pastello e animata dalle barche dei pescatori. Si apprezza al massim...
    1 settimana fa
  • LA MADONNA DEI NODI - *« Il nodo della disobbedienza di Eva ha avuto la sua soluzione con l’obbedienza di Maria; ciò che la vergine Eva aveva legato con la sua incredulità, l...
    2 settimane fa

Elenco blog amici