lunedì 1 febbraio 2010

Vuoi dimagrire? Vai di samba ........





Vuoi dimagrire?
 Vai di samba
Il ballo latinoamericano fa bruciare
 calorie quanto gli esercizi in palestra. 
Ed è più divertente

. Get cash from your website. Sign up as affiliate. .

Volete dimagrire? Scatenatevi con il samba. Meglio se con costanza, durante l'anno, ai corsi: potrete perdere qualche chilo e tonificare la muscolatura.
In un'ora di ballo latinoamericano brucerete calorie quanto in una sessione intensa in palestra. Ma vi divertirete molto di più. Altro che monotonia delle corse sul tapis roulant e delle pedalate sulla cyclette. Qui si salva la linea a ritmo di País Tropical, Filho maravilha e Mas que nada!

Si rassodano fianchi e gambe
«Impegnarsi nel samba comporta un coinvolgimento del metabolismo aerobico di media entità ma progressivamente crescente», spiega il medico dello sport Marcello Faina, direttore dell'Istituto di scienza dello sport del Coni. «Perciò è ideale per bruciare i grassi».
È il veloce ondeggiamento dei fianchi a caratterizzare il samba, storicamente legato al Carnevale di Rio de Janeiro. Le competizioni nelle gare olimpiche, poi, prevedono l'esecuzione di molte figure in coppia, anche se una variante famosa è quella ballata individualmente. E anche nelle scuole è così: ci si può allenare da soli o in due.
Mentre si smaltiscono le calorie in pista, rassodano glutei, gambe, girovita e addominali. Zone critiche per lei, ma a volte anche per gli uomini, che con il samba butteranno giù la pancetta.

Perdono chili anche i dilettanti
«Anche chi non ha mai saputo muovere quattro passi a ritmo di musica può iscriversi a un corso e ottenere buoni risultati», continua Faina.
In alcuni casi è necessario usare qualche precauzione. «Soprattutto se praticato ad alti livelli, il samba (e il ballo in generale) sottopone il cuore a un impegno elevato», avverte il medico dello sport. «I cardiopatici, quindi, dovrebbero sottoporsi ad accertamenti clinici prima di lanciarsi nelle danze. Alcune cautele vanno adottate anche da chi soffre di patologie osteoarticolari, come l'ernia del disco».
Due gli ammonimenti validi per tutti: l'allenamento dev'essere graduale e in progressione e, se si vuole ottenere un effetto sulla bilancia, costante.
Durante la lezione bisogna bere molto in modo da reintegrare i liquidi persi con la sudorazione.

Francesca Gambarini

.


.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com .

Elenco blog Amici

  • CAFFE' AMARO - Per trarre migliori benefici dal caffè è assolutamente necessario prendere il caffè amaro, ossia senza l'aggiunta di zucchero o altri dolcificanti che n...
    2 giorni fa
  • LA PIPI' DEL CANE - . Molti cani si emozionano e fanno pipì sul pavimento se arriva qualcuno, o quando il padrone torna a casa dal lavoro. Nel cucciolo l’urinazione è una re...
    2 giorni fa
  • ICEBERG GIGANTE - Il super-iceberg si è staccato dalla piattaforma antartica Larsen C e adesso si deve far fronte alle inevitabili conseguenze. Si chiama A68 ed è uno dei...
    1 settimana fa
  • NOSTRA SIGNORA DI GUADALUPE - L’immagine mariana della Madonna di Guadalupe rappresenta un eccezionale testimonianza catechetica, che permette anche agli indigeni più umili di compre...
    1 settimana fa
  • VENDITA di SIGARETTE e MINORI - . Fin dal 1934, il Regio Decreto 2316, “Testo unico delle leggi sulla protezione e l’assistenza della maternità e dell’infanzia”, stabilisce, all’art. 2...
    2 settimane fa
  • IL PIERCING FAI DA TE - Farsi un piercing da soli non è proprio un gioco da ragazzi e molto vasta è la gamma di rischi e gravi conseguenze che indurrebbero gli adolescenti a l...
    3 mesi fa

Elenco blog amici