mercoledì 10 febbraio 2016

FISTING



Il fisting è una pratica sessuale umana estrema che consiste nell'introduzione dell'intera mano ed in taluni casi anche di due mani contemporaneamente, all'interno della vagina o del retto.

Questa pratica richiede una certa predisposizione fisica ed in ogni caso una preparazione per poter estendere l'elasticità dei tessuti ad un punto tale da poter accogliere la mano. La componente psicologica e il coinvolgimento fiducioso nei riguardi del fister (colui che inserisce), è una condizione indispensabile affinché il fistee (colui che riceve) sia completamente rilassato e sereno. Sebbene la vagina e l'ano siano elastici in ogni soggetto, non tutti hanno le capacità fisiche necessarie per attuare questa pratica. Si corre il rischio di creare traumi anche alla muscolatura sfinterica, i quali possono provocare incontinenza fecale. Per l'attuazione di questa pratica è altresì necessaria un'attenta igiene, specialmente per quanto riguarda il fisting anale, che non avendo una lubrificazione naturale, richiede molto lubrificante. È necessario avere le unghie accuratamente limate per non lacerare neanche minimamente la mucosa. È necessario non avere tagli, abrasioni o ferite che possono facilitare la trasmissione di sangue durante l'atto. Per prevenzione si usano solitamente guanti di lattice per uso chirurgico.

Il metodo più usato per la pratica del fisting vaginale consiste nella stimolazione dell'orifizio vaginale opportunamente lubrificato, partendo dalla penetrazione di un dito, sino ad arrivare a quattro dita escluso il pollice. Il pollice è l'ultimo dito che si inserisce, piegandolo sotto le altre quattro dita e formando una forma a becco della mano. La lubrificazione naturale è generalmente insufficiente per una pratica così estrema, perciò si utilizza del lubrificante intimo.

Il metodo più usato per la pratica del fisting anale è uguale a quello per il fisting vaginale, con la differenza che il retto non ha lubrificazione propria come la vagina, pertanto è indispensabile un'abbondante lubrificazione artificiale. Nel caso di ferite nelle pareti del retto, è assai complesso accertarsene autonomamente, laddove non si notino vere e proprie perdite di sangue. La mancanza di terminazioni nervose nel retto, infatti, impedisce che si manifestino fenomeni quali senso di bruciore, dolore o altri sintomi di allarme (questi sintomi possono tuttavia essere avvertiti dal soggetto nel caso le ferite riguardino l'orifizio anale, maggiormente innervato rispetto al retto). È quindi d'uopo tenere sotto controllo la temperatura corporea nei giorni seguenti all'attuazione di pratiche estreme, e nel caso in cui si dovessero verificare stati febbrili, rivolgersi al più presto al proprio medico per verificare se ci sono infezioni. Tenendo presente la contiguità dell'intestino retto con il colon e altri organi importanti, una celere diagnosi può aiutare a risolvere l'infezione prima che si estenda in altre zone circostanti molto delicate.



Rischi a parte, il fisting sta entrando nel repertorio sessuale di molte donne e, uno studio dal titolo “What Women Want” pubblicato dal Daily Beast, ha scoperto che oggi sono più le giovani donne a cercare il termine “fisting” sui siti di pornografia rispetto agli uomini.

Grace, un’artista londinese di 25 anni, dice che è “Un’esperienza molto intensa che richiede molta fiducia nel proprio parnter. Se senti che fa male vuol dire che non sei abbastanza rilassata. Ma se non forzi le cose e ascolti quello che ti dice il tuo corpo, è l’esperienza più intima che puoi provare a letto, almeno per me”.
Bethany, 27 anni, dice che “La cosa più importante per iniziare è essere consapevoli che il fisting è un processo lento che richiede tempo e pazienza. Non è qualcosa che puoi fare nel cesso di una discoteca in 5 minuti, c’è bisogno di costruire la situazione adatta”.
“In primis – spiega - devo essere molto eccitata quindi ci vuole un bel po’ di sesso orale prima di iniziare. Poi, chiedo al mio ragazzo di inserire una o due dita e pian piano tutte le altre tenendo la mano a forma di ‘V’, come il becco di un uccello. Il passo più delicato è l’inserimento delle nocche, spesso se la mano del partner è troppo grande non ci si riesce e bisogna interrompere”.
“Una cosa che mi aiuta nell’inserimento – suggerisce Bethany - è premere sul pavimento pelvico. Una volta che le nocche sono entrate la vagina ‘risucchia’ la mano e allora lui può piegare le dita e formare un pugno. Arrivata a questo punto non ho bisogno che lui muova la mano perché ogni lieve frizione viene perecepita con molta intensità, basta che lui fletta appena i muscoli delle dita per darmi piacere. Si prova una sensazione di ‘pienezza’ e, almeno per quanto mi riguarda, non passa molto tempo prima che arrivi l’orgasmo”.

L’orgasmo è sicuramente un motivo sufficiente per spiegare perché queste ragazze facciano fisting, ma c’è anche un motivo più profondo o psicologico? Gemma dice che “Può sembrare kitsch, ma è la cosa più intima che abbia mai fatto a letto con il mio partner. C’è bisogno di molta fiducia reciproca ed entri davvero in connessione con la persona che lo sta facendo con te”.

Entrare nel corpo di qualcuno in una maniera che non avresti mai pensato fosse possibile è un’esperienza fantastica per entrambi.

Esso può essere praticato sia da soli, come tecnica di masturbazione, sia dal proprio partner.



Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

PER TABLET E PC

LE IMAGO
.

 ANCHE

PER CELLULARE


NON SI SCARICA NIENTE
TUTTO GRATIS


DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com .

Elenco blog Amici

  • RITROVARSI - . *Caro G........,* *la nostra sembra una favola ma è realtà. Trovarsi dopo 25 anni!!!!!* *E amarsi, cercarsi. Eravamo giovani ...non pensavamo quello che ...
    2 settimane fa
  • IL SENTIERO DELLA FIDUCIA - . Il Sentiero della Fiducia (Walk of Faith) è un cammino da brivido, lungo 60 metri e si trova in Cina nel Parco Nazionale attorno al monte Tianmen. Una...
    3 settimane fa
  • LACRIME - La lacrima è uno strano tatuaggio ha di solito un significato particolare, specialmente nel mondo delle gang e della criminalità: l’interpretazione camb...
    3 settimane fa
  • PESCE VOLPE - Aristotele, nel suo Historia Animalia, parlava dello squalo volpe: il pensatore e scienziato greco descriveva questi squali come animali molto astuti, p...
    3 settimane fa
  • MIASMI - . Cattivi odori, persistenti e fastidiosi. Il tipo di inquinamento idrico può essere di natura chimica, fisica o microbiologica e le conseguenze possono c...
    5 settimane fa
  • PANE E FRUTTA - Il pane unito a confettura, miele, ecc. non viene digerito bene; ogni amidaceo infatti male si trasforma qualora sia associato a dello zucchero. La dige...
    5 settimane fa

Elenco blog amici