domenica 18 ottobre 2015

RICCIO CAPRICCIO



.Ogni riccio un capriccio...specie se appartiene alla chioma di un uomo. Alle donne il maschio piace 'capelluto'. Ma attenzione, il partner con i boccoli, secondo gli psicologi, sarebbe la leva scatenante della maggior parte delle sofferenza d'amore femminili: per il 23% delle pazienti si è dimostrato inaffidabile, troppo egoista e narciso, mentre secondo il 19% era insopportabile per il suo essere vanesio, tanto da guardarsi sempre allo specchio per controllare che i capelli fossero a posto. Il 15% proprio non sopportava che il Sansone di turno consumasse quantità industriali di shampoo e balsamo e il 12% si lamentava del fatto che lui trascorresse molto più tempo di lei in bagno, sempre per colpa dei ricci ribelli da sistemare.

L'amore passa attraverso i capelli quindi e, anche se per le donne è meglio soffrire le pene d'amore girando tra le dita i boccoli dell'amato/odiato partner, che carezzare una testa un po' "nuda", una su tre potrebbe rimanere 'impigliata' nella folta capigliatura.
Gli uomini riccioluti non solo hanno un’indole egoistica e capricciosa infatti, ma sono anche più infedeli. Il 31% delle donne con un compagno dai capelli ricci ha confessato di essere stata vittima di tradimento. Il 24% ha dichiarato di aver sofferto pene d'amore per colpa di partner dalla criniera "mechata".

Il 19% ha pianto a causa di fidanzati dai capelli lisci, il 16% per colpa di chi li aveva a spazzola. I più onesti in amore? Gli uomini dal cranio rasato: solo il 10% delle donne ha avuto da ridire su di loro. I piu' fedeli, strano ma vero, sono quelli con i capelli rasta, che con il 2%, chiudono la classifica.

Ma qual è il vero motivo di questa attrazione fatale? I boccoli piacciono alle donne per diversi motivi: per il 21% delle intervistate è davvero un'emozione senza paragoni quella di poter affondare le mani nella folta chioma nei momenti di intimità. Per il 19% una simile capigliatura è capace di esprimere virilità e potenza sessuale. Il 18% sostiene, invece che sia particolarmente sexy la posa di lui che, come un novello Adone, esce dal mare e agita il capo crespo per scrollarsi l'acqua dai capelli.

Per il 16% la passione per i ricci ha un che di feticista, mentre l'11% attribuisce ai boccoli un significato di forza e vitalità. E' emersa anche una predilizione, per il 10% delle donne, per gli uomini dai capelli mossi, perché, più degli altri, sono facilitati nel cambiare look, potendo eventualmente legarli oppure raccoglierli con una bandana o una fascia.


Avere una splendida chioma riccia è un dono, ma a volte può essere molto complesso tenere i nostri ricci ribelli a bada. L’importante è non trascurarli, altrimenti rischiamo di creare un fastidioso e antiestetico effetto elettrico o, peggio, di indebolirli e renderli fragili.

Innanzitutto non bisogna lavarsi i capelli molto spesso, due/tre volte alla settimana bastano, altrimenti si rischia di indebolirli o renderli molto fragili.

Bisogna poi usare uno shampoo idratante contenente olii, ad esempio quelli a base di semi di lino. In commercio inoltre esistono vari prodotti specifici per capelli ricci, ad esempio maschere nutrienti per dare lucentezza oppure balsami particolari contro l’effetto crespo, da applicare prima che i capelli si asciughino.

Non dovete mai pettinare i capelli ricci quando sono già asciutti! I capelli ricci vanno sempre pettinati quando sono ancora bagnati e usando un pettine a denti larghi e di legno, per evitare che si elettrizzino.

Usare anche gel o schiuma per dare più definizione ai ricci, da applicare sui capelli bagnati prima dell’asciugatura oppure sui capelli asciutti. Anche in questo caso, è possibile trovare in commercio dei prodotti adatti ai ricci.

Per non inaridirli, ricordate di asciugarli sempre ed esclusivamente con l’uso del diffusore, mettendovi a testa in giù. A pettinatura ultimata non deve mai mancare il tocco finale dello spray fissante, per assicurare ai ricci una maggiore tenuta.



Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com .

Elenco blog Amici

  • CAFFE' AMARO - Per trarre migliori benefici dal caffè è assolutamente necessario prendere il caffè amaro, ossia senza l'aggiunta di zucchero o altri dolcificanti che n...
    4 giorni fa
  • LA PIPI' DEL CANE - . Molti cani si emozionano e fanno pipì sul pavimento se arriva qualcuno, o quando il padrone torna a casa dal lavoro. Nel cucciolo l’urinazione è una re...
    4 giorni fa
  • ICEBERG GIGANTE - Il super-iceberg si è staccato dalla piattaforma antartica Larsen C e adesso si deve far fronte alle inevitabili conseguenze. Si chiama A68 ed è uno dei...
    1 settimana fa
  • NOSTRA SIGNORA DI GUADALUPE - L’immagine mariana della Madonna di Guadalupe rappresenta un eccezionale testimonianza catechetica, che permette anche agli indigeni più umili di compre...
    1 settimana fa
  • VENDITA di SIGARETTE e MINORI - . Fin dal 1934, il Regio Decreto 2316, “Testo unico delle leggi sulla protezione e l’assistenza della maternità e dell’infanzia”, stabilisce, all’art. 2...
    2 settimane fa
  • IL PIERCING FAI DA TE - Farsi un piercing da soli non è proprio un gioco da ragazzi e molto vasta è la gamma di rischi e gravi conseguenze che indurrebbero gli adolescenti a l...
    3 mesi fa

Elenco blog amici